Tonde e Gentili, Naturali e Curative… Sono pronte le mie Nocciole!
13/12/2018 alle 22:22 - La Ridente Contea delle Nocciole in Borgata Serra dei Costa

Sono finalmente disponibili le mie Nocciole!!!! Tonde e Gentili, naturali e genuine, crude o tostate.... Colte a mano come una volta, senza l'impiego di chimica, né macchine. Ecco a voi il Nuovo Progetto firmato Vividisanapianta, e questo è soltanto l'inizio... La raccolta gentile e manuale comporta una disponibilità limitata, dunque affrettatevi! Per prenotazioni e consegne potete scrivermi a info@vividisanapianta.it, oppure contattarmi al 3493626757 Di più.

Siamo nel Roero, qui i Noccioli sono di casa e le mie radici si allungano… Sono seduta a Terra, i piedi sono scalzi… le mani nude sono tese a cogliere e soppesare i piccoli frutti, ma anche le piccole cose, la moltitudine di dettagli normalmente celati… Mi ritrovo avvolta in un silenzioso e magico abbraccio all’ombra dei Noccioli…

Ho scelto di raccogliere Gentilmente, senza i rumori delle macchine che tanto disturbano i miei sensi, e senza sostanze chimiche o diserbi, per godere appieno dell’incredibile manifestazione della Natura che tanto mi emoziona.

Ho scelto di raccogliere Manualmente, in modo da trasformare il mio tempo passato coi Noccioli in una forma di meditazione e comunicazione profonda… con loro, con me stessa, e con altri che mi hanno accompagnato in questo viaggio appena cominciato. Ricordo lunghe conversazioni con Lorenzo e Giovanna. Insieme abbiamo condiviso momenti meravigliosi, ricordando le nostre giornate in foresta a studiare i lemuri in Madagascar, a confrontarci sulla Vita, sui Sogni, le Speranze, le paure e i dolori. All’ombra dei Noccioli tutto sembra fluire senza menzogna, solo la verità sembra scorrere, a volte insieme alle lacrime…

La raccolta delle nocciole è cominciata con curiosità, gioco e determinazione, e mi ha insegnato molto altro. Ecco una luce che si accende, ecco che riesco ad ascoltare i messaggi di questi Sacri Alberi. La loro crescita è eterna, i nuovi getti che spuntano di continuo dalle profondità della terra mi lasciano senza parole: innumerevoli i loro utilizzi se si sceglie di tagliarli. Se non si interviene invece, si può osservare il Nocciolo espandersi… sembra morire e indebolirsi in alcuni punti, per poi spuntare poco più in là con rinnovata forza… e così, poco alla volta, la pianta sembra scorrere sulla superficie all’infinito, in continua espansione, diventando sempre più Grande… Con questo comportamento, il Nocciolo simboleggia l’eterna capacità di Rigenerazione e Crescita nonostante le avversità. E’ utile la sua energia di questi tempi.

Incuriosita dai suoi effetti sulla mia mente e sul mio spirito, decido di abbandonarmi ancor di più. La Raccolta Gentile prosegue, il tempo scorre e non me ne accorgo, le tensioni si allentano e la calma trova spazio, nuove idee prendono forma, piccoli semi che forse un giorno germineranno. Abituata agli influssi delle erbe, comprendo di essere di fronte ad un’energia nuova, potente, diversa: risultato di una raccolta silenziosa e rispettosa, ne sono certa.

Cedo il passo alla Mente, lascio le mie mani vagare fra le pagine dei libri e faccio delle ricerche. Scopro che nell’antichità il Nocciolo era simbolo di saggezza, comunicazione e guarigione. Per i Celti rappresentava l’Albero della Conoscenza, in grado di accrescere le facoltà sensoriali e mentali. Lo stesso valeva per i Druidi, che lo consideravano sacro per le sue capacità di migliorare le attività celebrali e la concentrazione. Oggi la scienza ha confermato le ‘credenze’ del passato, evidenziando il potere curativo e nutritivo delle nocciole sul sistema nervoso. Per gli antichi Romani il Nocciolo simboleggiava la pace, sostituito in seguito con l’Ulivo dalla Chiesa. Forse a causa dei poteri magici di questa pianta? Nel passato infatti, il Nocciolo rappresentava un portale per entrare in contatto con gli spiriti buoni della Natura e per Sognare. Le persone si sdraiavano sotto la pianta per sognare, sia da svegli che da dormienti…

… Ed è con questa immagine che vi saluto e vi lascio, perché è giunto il tempo di abbracciare il mio sogno che sta cominciando a divenire realtà. Un divenire a cui tengo molto, che mi ha tenuto impegnata diversi mesi all’ombra di questi preziosi Alberi. Questo è il mio primo passo verso il Sogno, le ‘mie’ Nocciole sono pronte, e con amore le offro a chi di voi vorrà gustarle, con i giusti sensi….La raccolta è stata lunga, e spero per davvero che ne comprendiate il significato, perché per me sono più che semplici Nocciole.

Un magico Solstizio a tutti Voi!

Vivi

 PS: Un Grazie speciale a te, Mauro, senza il tuo prezioso aiuto questo sogno non sarebbe cominciato…

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+
 +39 349 3626757     info@vividisanapianta.it
 +39 349 3626757     info@vividisanapianta.it
© 2016 Vivi di sana pianta by Viviana Sorrentino. Tutti i diritti riservati.

Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a titolo indicativo e non costituiscono alcun tipo di consulto, prescrizione o ricetta medica. vividisanapianta.it non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati. La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.