Panna cotta al Meliloto

STAGIONALITA':

Estiva Invernale Primaverile Autunnale

PROPRIETA':

Antispasmodiche

DOSI PER:

4 persone

Una panna cotta semplice e originale in cui la vaniglia classica viene sostituita dal Meliloto. La pianta va raccolta in fioritura, tra maggio e giugno, e messa a seccare in fasci a testa in giù in un luogo fresco e ombrato. Una volta essiccata, raccogliete i fiori e le foglie e sistemateli in vasetti di vetro al riparo dall’umidità e dalla luce. In questo modo, avrete la possibilità di usare il Meliloto tutto l’anno, anche nelle fredde e grigie giornate d’inverno, quando una panna cotta è proprio quel che ci vuole per scaldare corpo e spirito.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Meliloto

2 g di foglie e fiori essiccati (2 cucchiai)

Panna per dolci

400 ml

Latte intero

200 ml

Agar agar in polvere (in alternativa, colla di pesce)

2/3 di una bustina da 2 grammi

Miele di acacia

1 cucchiaio

1
2
3

Procedimento

In un pentolino, mettete il latte, la panna e il meliloto. Mescolate a freddo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Sempre a freddo, aggiungete l’agar agar distribuendolo sulla superficie, (un po’ come quando salate una pietanza) e nel frattempo mescolate. In questo modo eviterete che si formino grumi durante la cottura.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Mettete il pentolino sul fuoco e, sempre mescolando, portate a bollore. Fate bollire per 3-4 minuti e poi spegnete.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Aggiungete un cucchiaio raso di miele, mescolate, e fate riposare per 5 minuti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Filtrate il composto con un colino e travasatelo nei contenitori che avete scelto per servire il vostro dolce (in questa ricetta io ho utilizzato dei barattoli di yogurt riciclati). Fate raffreddare per 20 minuti a temperatura ambiente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+

Coprite i barattoli con della stagnola e posizionateli in frigorifero per almeno 2 ore prima di servirli.

Share on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+
 +39 349 3626757     info@vividisanapianta.it
 +39 349 3626757     info@vividisanapianta.it
© 2016 Vivi di sana pianta by Viviana Sorrentino. Tutti i diritti riservati.

Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a titolo indicativo e non costituiscono alcun tipo di consulto, prescrizione o ricetta medica. vividisanapianta.it non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati. La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.